Navigation Menu

Inaugurata il 19 novembre 1890, la galleria Umberto di Napoli nasce con il preciso intento di essere un’opera monumentale al pari delle altre circostanti e ben presto diviene un fondamentale polo commerciale della città, grazie anche all’ubicazione che la vede circondata dalle strade dello più importanti, quali Via Toledo, Via Santa Brigida e la non lontana Via Medina.

More Information»

Castel Nuovo, meglio conosciuto con il nome di Maschio Angioino, é uno dei simboli della città di Napoli.
Tra le due torri che difendono l’ingresso (torri “di Mezzo” e “di Guardia”) venne eretto un arco di trionfo in marmo, destinato a celebrare il ricordo dell’ingresso di re Alfonso nella capitale, quest’ultimo scolpito sul punto più alto dell’arco.

More Information»

Punto   d’incrocio di importanti strade cittadine quali Mergellina, Via Toledo e Via Chiaia, e non molto distante ad altri imponenti monumenti di Napoli, come l’adiacente Teatro San Carlo, la Galleria Umberto I ed il poco distante Maschio Angioino, Piazza del Plebiscito è certamente una delle piazze più belle d’Italia.

More Information»

Uno dei posti più suggestivi di Napoli dal punto di vista naturalistico è senz’altro Capo Posillipo. La collina di tufo che si staglia sull’intero Golfo di Napoli dai suoi 150 metri di altezza sul livello del mare offre a chi vuole fare una paesseggiata in pieno relax, tra il verde degli eucalipti, degli aceri e delle querce, potendo godere, da ogni punto, della vista del bellissimo mare dal quale emergono le isole di Ischia, Procida e Capri.

More Information»
All Listing Types All Locations Any Rating

Listing Results

  • La Galleria Umberto I – Napoli

    La Galleria Umberto I – Napoli

    Monumenti

    Read more
  • Maschio Angioino – Napoli

    Maschio Angioino – Napoli

    Castelli

    Read more
  • Piazza del Plebiscito – Napoli

    Piazza del Plebiscito – Napoli

    Piazze

    Read more
  • Valle dei Re (p.co Virgiliano) – Napoli

    Valle dei Re (p.co Virgiliano) – Napoli

    Parchi e Ville

    Read more