Navigation Menu
Chi Siamo

Chi Siamo

VirtualTour.Campania.it nasce dall’esperienza dei siti http://www.comunedipignataro.it e http://www.casaledicarinola.net. Siti di informazione locale, aperti tuttavia su un panorama ben piú ampio delle piccole realtá locali sulle quali insistono.

Scopo originario di VirtualTour era quello di fornire uno spazio accessorio ai due siti di informazione per ospitare panorami virtuali relativi ai due comuni di riferimento. Il progetto iniziale si é lentamente evoluto verso quello che vedete adesso. Una evoluzione che prosegue. Sono molte le idee che abbiamo e pochi i mezzi (persone e tempo). Per questo  motivo dal primo istante vtCampania, come lo chiamiamo affettusamente, é aperto alle collaborazioni di chiunque ne condividenda  i principi ispiratori: la gratuitá e l’amore per la nostra terra.

 

 

Adele Migliozzi

Nata a Casale di Carinola, studia Lettere Classiche, amando molto il suo percorso di studi, a cui dedica spesso degli scritti. Appassionata di letteratura, linguistica, teatro, cinema, collabora con alcuni amici alla redazione di un sito web dedicato al suo paese d’origine, a cui è annodata da un profondo legame, in costante ricerca e analisi degli antichi testi della tradizione. Ama vagare e fantasticare nella natura, estrarre le sue proprietà e creare, senza limiti di forma e sostanza.

 

 

Angelo Martino

Professore di lingua inglese… appassionato di storia locale e di storia patria… faccio parte della redazione di comunedipignataro.it, con cui collaboro da alcuni anni… e sono caporedattore del Nuovo Monitore Napoletano.

 

 

Novelio Santoro

Nato a Casale di Carinola il 19.11.1966. Appassionato di Politica, di Storia in generale e di Cultura locale, si occupa, con un gruppetto di appassionati, della redazione di un sito web dedicato al suo paese d’origine in provincia di Caserta (www.casaledicarinola.net) e della stesura di vocabolario “consacrato” al dialetto locale.

 

 

Pietro Ricciardi

Appassionato di fotografia e di informatica, si occupa delle realizzazione dei tour virtuali e della amnutenzione del sito. Purtroppo provvede anche a realizzare il contenuto testuale di alcune schede che si riconoscono per una quantitá media di refusi di circa due per ogni carattere digitato.

Post a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *